Blog
Dic 14

Advertising (ADV): una breve ma completa definizione di che cos’è e di qual è il suo scopo.

L’advertising – abbreviato spesso in ADV  è un mezzo di comunicazione agli utenti di un prodotto o servizio. Gli annunci pubblicitari sono messaggi pagati da coloro che li inviano – i c.d. inserzionisti –  e hanno lo scopo di informare o influenzare le persone che li ricevono.

Nel mondo di oggi, la pubblicità utilizza tutti i mezzi possibili per trasmettere il proprio messaggio. Lo fa tramite televisione, stampa (giornali, riviste), radio, internet, vendita diretta, cartelloni pubblicitari, e-mail, concorsi, sponsorizzazioni, poster, vestiti, eventi, colori, suoni, immagini. In termini molto semplici, possiamo affermare che l’Advertsing consiste nel creare messaggi per persuadere e motivare qualcuno ad agire. 

  • cartello pubblicitario adv

Storia e curiosità su pubblicità e advertising

Una buona pubblicità è progettata per essere estremamente influente, memorabile. A seconda degli obiettivi della tua campagna pubblicitaria, la pubblicità può funzionare per la tua azienda in vari modi:

  • Conoscere il tuo brand;
  • Guidare potenziali clienti verso la tua attività;
  • Introdurre un nuovo prodotto o servizio sul mercato;
  • Promuovere le vendite di prodotti nuovi o già esistenti;
  • Differenziare il tuo prodotto dai concorrenti.
  • poster adv

Se sei un amante delle curiosità storiche, devi sapere che la più antica pubblicità confermata risale al 3000 a.C.: tecnicamente, era una pubblicità stampata dall’antico Egitto che promuoveva la cattura e il ritorno di uno schiavo fuggito. Invece, il primo manifesto pubblicitario risale al 1472, quando venne affisso sulle porte di una chiesa di Londra.

Iscriviti alla nostra newsletter.

Ti è piaciuto l’articolo? Iscriviti alla nostra Newsletter per restare aggiornato e ricevere i nostri nuovi articoli!